Home Page

 Kyle  LARSEN

 

  Kyle Larsen Ŕ nato il 2 gennaio del 1950 in California, ha vissuto a San Francisco con la sua famiglia per l'intera vita ed Ŕ stato un ragazzo prodigio del Bridge a stelle e strisce.

 Sposato con Gillian Baze anche lei bridgista, ha avuto un figlio, Bret.

 Figlio di genitori entrambi bridgisti divenne Life Master a soli 15 anni e a 18 fu il pi¨ giovane giocatore di sempre a vincere la Reisinger Cup, successo che poi biss˛ nel 1977.

 Per un lungo periodo si Ŕ ritirato dal bridge intensivo ma quando verso la fine del secolo ha ricominciato, subito sono fioccati i successi. Ha vinto la Bermuda Bowl nel 2001, la Rosenblum Cup nel 2006 e nel circuito nord americano ha vinto una dozzina di titoli tra cui ricordiamo le Spingold del 1980 e del 2000, il Mitchell del 2001 ed il Wernher del 1968, le Reisinger del 1968 e 1977 e 4 Grand National Teams (1982, 1996, 2003, 2009).

 World Grand Master, ha anche capitanato la Squadra USA che ha vinto la Senior Bowl nel 2007 e nel 2012 ha avuto l'onore di essere eletto nella Hall of Fame del bridge americano un paio di mesi prima della sua prematura scomparsa avvenuta il 21 agosto 2012.

A native Californian, Larsen Kyle (1950-2012) took up bridge at a young age (both parents play).

 Kyle became a life master at age 15, the youngest ACBL life master at that time.

When he was 18, he won the LM Pairs and Reisinger Board-a-match teams.

Married with Gillian Baze, an other good bridge player, they had a son, Bret.

Since then, Kyle has numerous regional wins to his credit, 12 national championships, and 2 world championships, and is a World Grand Master of the WBF.

Larsen, continues to live in the Bay Area with his family, and will be inducted at the Hall of Fame ceremony during the Summer NABC in Philadelphia 2012.

Indice / Index

Precedente / Previous

Successivo / Next