Home Page

Luciana  CAPODANNO

 

 Nata a Napoli il primo gennaio del 1934, Lucia D'Andrea Capodanno Ŕ una delle uniche 4 bridgiste italiane ad aver guadagnato il titolo di Women World Grand Master della WBF (le altre tre sono la sorella Marisa D'Andrea, Anna Valenti Marisa Bianchi).

 Lucia ha vinto le Olimpiadi Femminili di Montecarlo  ed Ŕ arrivata seconda alle successive di Valkenburg, ha anche conquistato una medaglia d'argento ed una di bronzo nella Venice Cup.

 Sul piano continentale ha conquistato 2 Campionati Europei Femminili e ha anche conseguito diversi altri piazzamenti nelle varie manifestazioni europee tra i quali ricordiamo 2 argenti e 3 bronzi nei Campionati del MEC a Squadre Femminili ed un bronzo in quelli a Squadre Miste

 Sul piano nazionale ha vinto numerosi Campionati tra i quali ricordiamo 10 titoli a Squadre Femminili tutti in difesa dei colori di Milano.

 ╔ scomparsa il 15 novembre del 2013 a causa di un ictus cerebrale.

Born in Naples January 1, 1934, Lucia D'Andrea Capodanno is one of only four Italian women bridge players to have received the title of  World Women Grand Master (the other two are her sister Marisa  D'Andrea, Anna Valenti and Marisa Bianchi).

Lucia won the Olympics Women Teams of Monte Carlo and finished second to subsequent in Valkenburg, she also won a silver medal and one bronze medal in the Venice Cup.

On the old continent has won two European Ladies Teams Championships and also received several other placing in the various European events among which 2 silver medals and 3 bronze medals in the women's team at EC Championships and a bronze in Mixed Teams.

In Italy has won numerous national championships among which 10 Women Teams always to defend the colors of Milan.

She disappear in November 15, 2013 due to a cerebral stroke.

  Indice / Index

Precedente / Previous

Successivo / Next