Home Page

Eugenio  CHIARADIA

Napoletano del 1911, professore di lettere e filosofia e primo vero teorico italiano, elaborò uno dei primi sistemi convenzionali a base di fiori forte: il famosissimo Fiori Napoletano, attorno all'utilizzo del quale fondò nel 1940, presso il piccolo circolo del Tennis "Vomero", una scuola prestigiosa da cui nel dopoguerra uscirono campionissimi come Pietro Forquet, Benito Garozzo, Mimmo D'Alelio, Guglielmo Siniscalco.

 Teorico di fama internazionale rispolverò il "Fiori Vanderbilt", il primo Sistema ideato a base di Fiori Forte che, troppo innovativo per il suo tempo, non aveva avuto successo negli USA e creò il famoso "Fiori Napoletano".

 Membro fondatore del mitico Blue Team, vinse 6 Campionati mondiali e 5 Campionati Europei prima di trasferirsi in Brasile, quando escluso dalla squadra azzurra, decise di allenare la nazionale di quel Paese portandoli in un paio di anni ai più alti fasti della sua storia.

 Detto "Il Professore" perché del bridge studiava ogni aspetto e sapeva ogni cosa, ha interamente dedicato tutta la sua vita alla conoscenza, alla pratica e all'insegnamento del gioco.

 Tornato in Italia in condizioni di salute non buone, continuò a dedicarsi allo studio del gioco e a migliorare il suo sistema pubblicandone una nuova versione nel 1971.

 Conosciuto e stimato in tutto il mondo, "the professor" aveva un carattere facilissimo sia all'entusiasmo che alla disperazione e a causare le salite e le discese erano sempre i risultati agonistici della sua squadra.

 Quando nel 1977 venne a mancare, lasciò in lutto l'intero bridge italiano e ci piace pensare che ora stia continuando ad insegnare altrove quello che è stato l'unica ragione della sua vita.

Eugenio Chiaradia (1911 - 1977) "The Professor" was a professor of philosophy from Naples.

He was an original member of the team and shared all their early successes before leaving the team after the 1963 Bermuda Bowl.

He won five Bermuda Bowls and five European Teams Championships.

Chiaradia devised the Neapolitan Club system and was the leader of the team in its early days.

After retiring, he went to live in Sao Paulo, Brazil and coached the Brazilian team.

Author of one book: "Il Fiori Napoletano" with Carl Alberto Perroux as co-author.

  Indice / Index

Precedente / Previous

Successivo / Next