Home Page

Correttivi a SA

   Il Misfit Distribuzionale (MD)

Fin quando non viene accertata la presenza di un FD si deve presumere di essere in Misfit Distribuzionale (nessun fit ottavo in linea) e, conseguentemente, ci si deve indirizzare verso l’assunzione di un impegno a SA.

Quando sulla nostra Linea ci troviamo in condizioni di misfit distribuzionale, il che, come la Legge del fit insegna, avviene in quasi il 16% delle smazzate, ci si può trovare in presenza di due o di tre fit  settimi.

Naturalmente, il poter disporre sulla linea di tre semi complessivamente settimi, anziché di due soltanto, è leggermente preferibile, perché accresce la probabilità di poter affrancare delle prese di lunga. Ci si riuscirà, infatti, ogni volta che si troveranno i resti di uno o più dei semi lunghi, favorevolmente divisi 3-3.

Ma, dato che ogni medaglia ha il suo rovescio, quando sulla nostra linea ci sono tre semi settimi, vi è anche la certezza, che su quella avversa ve ne è uno ottavo. È, infatti, evidente che quando sulla nostra linea abbiamo tre semi settimi, nel quarto seme non possiamo che avere complessivamente cinque carte, e che sarà proprio lì che la linea avversaria potrà vantare il suo fit ottavo.

Purtroppo, con questo suo fit ottavo, il nemico potrà contenderci con successo il parziale finale tutte le volte che la forza due linee risulterà equiparabile.

Quando, invece, sulla propria linea si hanno soltanto due semi settimi, per forza di cose si devono avere sei carte in ciascuno dei restanti due semi  e, di conseguenza, la linea avversaria si ritroverà nelle stesse identiche nostre condizioni distribuzionali.

Le linee possono essere rappresentate con lo stesso metodo di codifica usato per le mani.

Le uniche due Linee di misfit sono rappresentabili come appresso mostrato.

Linea Dichiarante        Linea Opponente        Frequenza

7.7.6.6                              6.6.7.7                          10,5% 

7.7.7.5                              5.5.5.8                            5,2%

Delle due, solo la prima dà origine a delle smazzate di completo misfit .

Questo significa che le smazzate di completo misfit  rappresentano un non trascurabile 10,5% di quelle totali.

Nella tabella che segue, vengono mostrati i valori minimi in PO (Giustificativi) necessari per mantenere con certezza assoluta un qualsiasi contratto a SA in condizioni di completo misfit.

Sud

Nord

Fit

Livello del Contratto

1

2

3

4

5

6

7

4.3.3.3

3.4.3.3

2

22

25

27

28

31

33

36

4.4.3.2

2.3.4.4

2

22

25

27

28

31

33

34

4.4.3.2

3.3.4.3

3

22

25

27

28

31

33

34

4.4.4.1

3.3.3.4

3

22

25

27

28

31

33

34

5.3.3.2

2.4.4.3

3

22

22

25

27

28

31

33

5.3.3.2

2.4.3.4

2

22

22

25

27

28

31

33

5.3.3.2

1.4.4.4

2

22

22

25

27

28

31

33

5.3.3.2

2.3.3.5

2

22

22

25

27

28

28

31

5.4.3.1

1.3.4.5

2

22

22

25

27

28

28

31

5.4.2.2

2.2.5.4

2

22

22

25

27

28

28

31

5.4.2.2

1.3.5.4

2

22

22

25

27

28

28

31

6.3.3.1

1.4.4.4

3

22

22

22

25

27

28

31

6.3.2.2

1.4.4.4

2

22

22

22

25

27

28

31

6.4.2.1

1.2.4.6

2

22

22

22

25

27

28

31

6.3.3.1

1.3.3.6

2

22

22

22

25

27

28

28

7.3.3.0

0.3.3.7

2

22

22

22

22

25

27

30

Media          Ponderata   

22

24

26

28

30

32

35

Ponderando i valori di riga con la frequenza di ricorrenza delle due mani che la compongono, si ricavano i giustificativi di contratto medi (che sono riportati nella riga finale della tabella).

Osservando attentamente questa tabella, che è relativa ai soli casi di Misfit, ci si può rendere facilmente conto di come la presenza di un seme lungo, riduca sensibilmente il Giustificativo mediamente necessario per mantenere un contratto.

Di questa realtà, non solo se ne deve sempre tenere ben conto quando al momento della chiusura si opta per il contratto finale, ma, anche in tutta la fase della dichiarazione, quando è essenziale ricordarci che il nostro compagno valuterà l'obiettivo raggiungibile in funzione della lunghezza mostrata nei nostri colori.

Osservando i valori esposti, si può facilmente prendere atto che, quando si è in presenza di MD, il Giustificativo mediamente necessario per mantenere gli impegni a  SA è spesso di almeno un punto più alto di quello medio globale (cioè di quello relativo alla totalità delle Linee nel loro complesso) che per comodità del lettore riportiamo nella Tabella che segue sia per il gioco a SA che per quello a Colore.

Giustificativi Medi di Contratto

 Livello 

 SA 

 colore 

1

22

17

2

23

19

3

25

22

4

27

24

5

30

26

6

33

31

7

37

36

I Correttivi a SA

Fin quando non viene accertato che sussistono le condizioni di Fit Distribuzionale atte ad intraprendere convenientemente un contratto in atout, le valutazioni circa le possibilità offerte dalla propria Linea vanno eseguite presupponendo di essere in Misifit e considerando di dover giocare a SA.

In tali circostanze, la Valutazione Dinamica della mano dei due dichiaranti deve tener conto di alcuni correttivi che hanno lo scopo di complementare la valutazione effettuata conteggiando semplicemente i PO presenti in ognuna delle due Mani della Linea.

    La Distribuzione Generica

La Distribuzione Generica (DG) della mano non da luogo a rivalutazioni dirette del punteggio espresso in PO ma comporta comunque degli aggiustamenti per il fatto che fissa un Giustificativo di Mano più o meno ponderoso di quello medio.

Per esempio, con due DG 4.3.3.3 a quarte sfasate contrapposte sulla stessa Linea, il Giustificativo di Linea (GL) per 9 prese a SA è di 27POE (cioè 1PO in più di quello medio ponderato in condizioni di Misfit e 2PO in più di quello medio globale), mentre, con due DG 5.3.3.2 a quinte sfasate, per le stesse 9 prese è sufficiente un Giustificativo di Linea di soli 25POE.

    Gli Assi

Se vi fermate a pensare a come i GL vengono calcolati, vi sarete resi certamente conto che la presenza degli Assi riveste una particolare importanza.

Nel mazzo c’è un Asso per ogni 10PO e quindi, quando inseguite contratti che hanno GL<20PO, per essere in condizioni di sicurezza sarebbe bene avere in Linea almeno due Assi, mentre, quando inseguite GL > di 20PO, di Assi sarebbe meglio che ce ne fossero tre.

Per lo stesso motivo, è meglio avere tutti e 4 gli Assi per inseguire i contratti che hanno GL > 30PO.

Se avete un numero insufficiente di Assi dovete disporre di un punteggio superiore al GL, così come vi potrebbe essere invece sufficiente un punteggio inferiore,  quando avete un numero di Assi sovrabbondante.

In particolare, nei contratti a SA i GL vengono calcolati prevedendo la presenza di tutti e 4 gli Assi e se ce ne sono di meno, per il loro mantenimento potrebbe servire un maggior numero di PO .

Asimmetria della Forza

Quando i PO nelle due mani sono divisi in maniera molto asimmetrica (una mano molto forte e l’altra debolissima), per il mantenimento di ogni tipo di contratto è necessaria Forza sovrabbondante:

PO > GL

Questo a causa della inevitabile carenza di Comunicazioni (leggi pure: mancanza di Rientri) tra le due mani contrapposte.

Sandwich

Quando la forza della Linea è divisa all'incirca equamente tra le mani dei due Dichiaranti e si viene a sapere che, quella nemica è invece detenuta quasi interamente da uno dei due difensori, la possibilità di prendere in mezzo la sua forza può comportare la riuscita dei contratti con un  numero di PO inferiori al corrispondente GL.

Gli Onori Figurati (OF)

Gli Onori Figurati, come il loro stesso nome dice, sono quelli rappresentati con una figura (Re, Dama e Fante).

Gli OF che vengono a trovarsi in coincidenza con un colore reale del compagno diverso da quello eventualmente scelto come colore di atout, devono essere rivalutati perché, quasi certamente, contribuiranno a generare delle prese aggiuntive di lunghezza.

Gli Onori Figurati isolati ("R63", "F82", …) devono invece essere svalutati fin quando non è possibile stabilire se coincidono o meno con un colore laterale del compagno o, con un suo frammento Onorato.

La svalutazione deve essere tanto più marcata quanto minore è il valore dell'Onore e quanto più corto è il colore che lo contiene.

Le Carte Alte

I punteggi espressi dai GL sono “ideali”, nel senso che sono stati calcolati ricercando appositamente, per ogni possibile contratto, il numero di PO minimo necessario per conseguirlo con assoluta certezza.

Per questo motivo, affinché un GL possa dare un’indicazione attendibile:

1.  I Dieci devono essere presenti nei colori quinti e le coppie "T9" in quelli sesti; Se mancano per mantenere un contratto potrebbero servire più PO del corrispondente Giustificativo.

2.    Nei colori quarti o meno, la abbondante presenza dei Dieci e dei Nove al fianco degli altri Onori, può comportare la possibilità di realizzare un contratto con forza inferiore al suo GL a causa degli Affrancamenti Posizionali che possono essere inscenati con successo.

La mancanza delle Carte Alte è però tanto meno grave, quanto più i colori sono lunghi perché, diminuisce di molto la probabilità che i difensori possano fare delle Tenute con queste carte. Per rendervene meglio conto, pensate che un colore nono capeggiato dai 4 Onori dominanti, non ha nessun bisogno di vedere presente il Dieci ed il Nove per realizzare tutte e 9 le prese possibili.

Sempre in ragione di come vengono costruiti i GL, dei contratti a SA è indispensabile che, oltre ai PO, sia presente almeno una Tenuta in ognuno dei quattro colori.

Per questo motivo, nei contratti a SA, la presenza di Carte Alte è utile in tutti i colori e non soltanto in quelli lunghi perché, esse sono in grado di collaborare sinergicamente ed efficacemente, alla creazione delle Tenute.

Nel mazzo esistono 8 Carte Alte e, di conseguenza, ve ne spettano di diritto i 13/52, ossia: due.

Quando valutate la vostra mano dovete considerare che un numero di Carte Alte inferiore a 2 può richiedere un numero di PO più alto del GL, mentre, viceversa, un numero maggiore, può comportare il mantenimento di un contratto con un numero di PO inferiore al suo GL.

Il Semi Fit Distribuzionale 5-3

Quando si è in presenza di un Fit del tipo 5-3 in un seme minore, il gioco a colore va optato solo se risulta evidente la mancanza di Tenuta in qualche colore laterale.

Quando il FD del tipo 5-3 viene rilevato in un seme nobile, la situazione non cambia moltissimo, tuttavia, il gioco a colore è spesso preferibile anche quando un seme corto risulta, se non proprio scoperto, comunque scarsamente presidiato.

Inoltre il gioco a colore deve essere in genere preferito, qualunque sia il rango dell’atout, quando a lato della terza c’è una brevità che rende possibile, l’effettuazione di uno o più Tagli Produttivi.

In particolare, tra tutti i possibili Fit, quello 5-3 è quello che meno si presta a supportare una Manche a colore, tanto che con esso spesso risulta conveniente impegnarsi in quella a SA.

Quando i FD di tipo 5-3 divengono però due, di cui almeno uno nobile, il gioco con il nobile eletto al rango di atout si lascia quasi sempre preferire perché la quinta minore può essere usata come Colore di Affrancamento, e anche, perché aumenta la probabilità di avere uno dei due doubleton presenti in Linea non sufficientemente presidiato.

Indice Valutazione