Home Page

Vincenzo  RIOLO

Nato a Palermo nel 1937 dove ha trascorso l'intera sua vita, Enzo Ŕ stato una delle figure carismatiche del Bridge italiano con particolare riferimento a quello giovanile siciliano. 

 Dopo aver vissuto un periodo in Cile con la nota bridgista Solange Bozzo, oggi anche lei scomparsa, ha convissuto per molti anni con la romana Gloria Corradini, anche lei bridgista, mentre, dal suo precedente matrimonio ha avuto quattro figli, due maschi e due femmine, una delle quali, anche lei buona bridgista e moglie del super campione Fulvio Fantoni.

 Insegnante della FIGB con il titolo di Professore, ha tirato su intere generazioni di bridgisti siciliani e dalla sua sempre fumante fucina palermitana sono usciti alcuni dei giovani pi¨ promettenti del bridge italiano: da Giovanni Albamonte ai fratelli Mistretta, da Massimiliano di Franco ad Andrea Manno.

 Dotato di una simpatia travolgente Ŕ sempre riuscito a coinvolgere emotivamente i suoi allievi nel nostro meraviglioso gioco facendoli sentire parte di un progetto molto pi¨ importante dei campionati che vincevano: quello di conquistare l'autostima e saper mettere in campo in ogni settore della vita tutte le proprie possibilitÓ.

 Buon giocatore ha conquistato un alloro europeo vincendo i Campionati del MEC a Squadre del 1977 a Ostenda.

 Si Ŕ spento nella sua Palermo nel 2010 dopo aver combattuto un'iniqua battaglia con un brutto male.

Born in Palermo in 1937 where he spent his entire life, Enzo is one of the charismatic figures of the Italian Bridge with particular reference to the youth of Sicily.

After lived in Cile with Solange Bozzo, today she disappeared too, he lived for many years with the roman Gloria Corradini, bridge player too, and from his previous marriage had four children, two boys and two girls, one of which, she is a good bridge player and the wife of super champion Fulvio Fantoni.

Teacher FIGB with the title of Professor, he pulled up whole generations of bridge players in Sicily and how: Giovanni Albamonte, the brothers Mistretta, Massimiliano Di Franco and Andrea Manno.

Equipped with an overwhelming sympathy has always been able to emotionally engage her students in our wonderful game.

Good player has won a international laurel at MEC Teams Championships in 1977 in Ostend.

He died in his Palermo in 2010 after fighting an unequal battle with a bad hurt.

Indice / Index

Precedente / Previous

Successivo / Next