Home Page

Mini Dizionario Enciclopedico Italiano di Bridge - P

 

Termine

Definizione

 Palo  vedi Seme

Palooka

Schiappa

 Parigi  Metodo per giocare in 3 persone

ParitÓ della Mano

Indica la paritÓ dell'unico seme della Mano composto da un numero di carte pari o dispari

ParitÓ del Seme

Indica la paritÓ del numero di carte di un determinato seme

 Partita  Contratto che prevede l'assegnazione del premio di manche

Parziale

Un qualsiasi contratto che vale meno di 100 punti complessivi, il suo mantenimento da diritto ad un premio addizionale di 50 punti

Passabile

Dichiarazione che pu˛ essere passata dal compagno

Passo

Voce della dichiarazione che implica la non ulteriore partecipazione all'agone

Passo forte

Il Passo convenzionale del giocatore che ha rilevanti valori nel seme dichiarato da chi lo precede

 Passo forzante  Dichiarazione di passo che sottintende il possesso di ottimi valori

Passo punitivo

Il Passo che trasforma un Contro non Punitivo del compagno

Perdenti

UnitÓ di misura della Forza delle Mani Sbilanciate

Perdenti Courtenay

 Vengono calcolate in funzione degli Onori Maggiori e della lunghezza dei colori

Perdenti Falk

Vengono calcolate in funzione degli Onori Maggiori presenti nelle prime tre carte di ogni seme

Perdenti Statistiche

 Vengono calcolate in funzione della capacitÓ probabilistica degli Onori di poter fare presa (ADx = 1,5; RFx = 1)

Picche

Il maggiore in rango dei 4 semi; nel gioco a colore ogni presa con atout picche vale 30 punti di gioco

Piccolo Fit

Fit costituito da un OM secondo o da tre cartine

Piccolo Mariage

La coppia di onori formata da Fante e Dieci

Piccolo Slam

Un contratto di 12 prese. Il suo mantenimento da diritto ad un cospicuo premio che viene rapportato alle condizioni di vulnerabilitÓ

 Plafond  Predecessore francese del bridge

PODI

Convenzione usata sulla richiesta d'Assi interferita

Posizione

Relativamente agli Onori, la loro posizione rispetto ai valori avversari

Posizione

La Posizione dei giocatori intorno al tavolo indicata con i 4 punti cardinali e numerata cardinalmente a partire dal Dichiarante

Precision

Famiglia di Sistemi Licitativi a base di Fiori Forte

Predisposizione

Elemento di Valutazione Statica della Mano che misura la sua propensione al gioco a colore o a quello a SA

Presa

L'insieme delle 4 carte giocate ad ogni turno dai contendenti con l'obbligo di rispondere a colore. La vince chi gioca la carta pi¨ alta o, se il gioco Ŕ a colore, chi Ŕ in grado di tagliare con l'Atout pi¨ alto.

Prese certe

Le prese che una Figura composta da pi¨ carte pu˛ conseguire con certezza

Prese Probabili

Le prese condizionate dalla posizione degli Onori mancanti che una Figura pu˛ realizzare in caso di un loro favorevole piazzamento

Prese in pi¨

Le prese realizzate dal Giocante oltre quelle previste dall'impegno sottoscritto in Licita

Prima

Situazione di non VulnerabilitÓ del Board

Principio di Anticipazione

Consiste nell'anticipo mentale dello svolgersi futuro del ciclo dichiarativo al fine di evitare quei tempi dichiarativi che rischiano di generare situazioni non gestibili dal sistema che si sta adottando

Principio di Approssimazione

Consiste nel trattare la propria Mano come quella virtuale che le Ŕ pi¨ facilmente apparentabile

 ProbabilitÓ a posteriori  Sono quelle che valgono subito dopo il verificarsi di un dato evento, modificando le precedenti probabilitÓ a priori

ProbabilitÓ a priori

Sono quelle che valgono in ogni situazione statica del gioco. Variano ad ogni singolo accadimento

ProbabilitÓ composte

Sono quelle che riguardano la probabilitÓ di verificarsi di n eventi contemporaneamente

ProbabilitÓ semplici

Sono quelle che riguardano la probabilitÓ di verificarsi di almeno un evento sugli n presi in esame

 Promozione  Promozione a vincente di una carta che per natura non lo era

Psichica

Bluff

Punteggio Arbitrale

Punteggio attribuito dall'Arbitro per sanare un'irregolaritÓ di gioco

Punti Appoggio

UnitÓ di misura della Forza nelle Mani di Appoggio che tiene conto dei colori corti

Punti Onori

UnitÓ di misura della Forza della Mano in relazione agli Onori Figurati

Punti Onori Equivalenti

Punti Onori + Punti Appoggio

Punti Pearson

UnitÓ di misura della Forza della Mano in 3¬ e 4¬ posizione. Si calcolano sommando ai PO il numero delle carte di picche

Puppet Bid

Dichiarazione a gradino utilizzata in senso convenzionale per avere ulteriori notizie dal compagno

Puppet Stayman

Interrogazione di tipo Stayman con risposte particolari per evidenziare la V Nobile

 

  Indice Glossari