Home Page

Redouble

Smazzata  714

Questa volta facciamo un gran salto nel tempo e atterriamo alla Gold Cup del 1949 dove troviamo gli allora ben noti fratelli Shenkin (Louis era il papà di Barnet) seduti in NS.

Se non fosse per il surcontro finale che a quei tempi era molto meno raro che al giorno d'oggi, la licita procedette in perfetto stile ACOL:

Ovest Nord(Lennie) Est Sud

(Louis)

    P 1
3 3 4 4
P P X P
P XX    

Sedetevi al posti di Ovest e sferrate il vostro attacco iniziale:

 T97

 -
 T64
 KQ98542

C'è un valido motivo che ha fatto riporre il surcontro punitivo in un cassetto dal quale viene estratto ben raramente, nel bridge agonistico se si è in condizione di mantenere un contratto che è stato contrato dagli avversari, già si prende un buon risultato così che è meglio non correre rischi inutili.

Nel dopoguerra imperava però la partita libera e tutti i campioni del tempo la praticavano per mantenersi, così che il surcontro, che fruttava bei soldi, era utilizzato molto più spesso.

Tornando all'attacco, se avete scelto una carta diversa da quadri, il contratto surcontrato è bello che regalato!

Board 2

 KJ52

Dealer E

 Q843
 AJ2
 63
 T97

 A63
 -  JT762
 T64  95
 KQ98542  AJ7

NS in 2ª

 Q84  
 AK95
 KQ873
 T

Ovest, come probabilmente avete fatto anche voi, iniziò con il Re di fiori, Est lo rivelò con l'Asso e proseguì con il Fante, tagliato da Sud con il 5♥.

Avuta la brutta notizia della pessima ripartizione degli atout (quando Ovest scartò già al primo giro sull'Asso di cuori) Louis, che era un fior di giocatore, senza scomporsi più di tanto, proseguì con una piccola picche per il Fante e per l'Asso di Est che ritornò nel colore (ma, qualsiasi altra sua mossa sarebbe stata ugualmente inefficace).

Sud vinse il ritorno con la Dama della mano, tirò Asso e Fante di quadri, poi proseguì chiamando dal morto un piccolo atout.

Vinto il Fante di atout passato da Est con il Re, Louis mosse la sua ultima picche superandola con il Re del morto.

La situazione:

   5  
 Q8
 2
 
 

 
   T76
 T  
 Q98  7
     
 9
 KQ7
 

Sul 5♠, Est si portò a book tagliando con il Dieci di atout, maSud scartò il 7♦ e reclamò tutto il resto.

Potete analizzare la smazzata quanto volete, se non iniziate con una quadri, un buon giocante realizzerà il contratto con qualsiasi controgioco.

Il par di  questa smazzata è dato da 100 punti per EO guadagnabili contrando la difesa a 4♣ degli avversari.

Con  18 atout  complessivi (10 a fiori per EO e 8 a cuori o quadri per NS, sono possibili 18 prese (9 nei nobili per EO e 9 a fiori per NS).

Per Sud sono possibili anche 9 prese a quadri, ma solo se il giocante è lui stesso.

Indice Sequenziale

Indice Tematico

Fine Sezione