Home Page

Barrage in transfer

Smazzata 695

In certe smazzata le scelte difficili  sono come le ciliege: una tira l'altra.

Siete in una gara a IMP e quella di Sud è un'apertura forzante in base alla Regola del 5, quale azione pensate di intraprendere?

Ovest Nord Est Sud
- - - 2
?      

 

 -

 AQJT532
 QT52
 64

La semplice nomina delle cuori a livello di tre renderebbe una mano più forte in PO e magari meno sbilanciata. Avete circa 4½ perdenti e potrebbe sembrare che se saltate a manche non venite troppo meno all'altra sana Regoletta del 123, ma, in realtà, con la vostra sola mano potete garantire 6 prese di gioco e non di più. E, in zona contro prima, specie senza che probabilmente si riesca più a sapere se il colore buono per la vostra linea è magari quello di quadri, è davvero un bel rischio!

Cosa decidete?

Se passare è forse troppo remissivo, e 4♥ sono troppe rischiose (si corre il rischio di prendere un brutto risultato anche se gli avversari possono realizzare lo slam a picche), 3♥ appare un compromesso accettabile perché lascia aperte tutte le strade:

Ovest Nord Est Sud
- - - 2
3 4 5 ?

Il salto a manche di Nord mostra un certo supporto per il colore di apertura e la copertura di circa una presa.

Dimenticate per un attimo le carte di Ovest, cosa fareste al posto di Sud con:

 AK9762
 -
 AKJ93
 K5

Il partner ha assicurato una presa di gioco che si rivelerà essere la Dama di picche o l'Asso di fiori; può darsi che Est l'abbia fatta fuori del pitale, però quando una mano è tutta d'attacco come questa qui, raramente sbaglierete se lascerete nella box il cartellino rosso:

Ovest Nord Est Sud
- - - 2
3 4 5 5
P P P  

Tra l'altro, con il vostro 5♠ lasciate anche aperta la strada ad un eventuale ripensamento del dirimpettaio.

Tutti passano, ed il solo Est esita a lungo, prima di farlo.

Ovest esordisce con l'Asso di cuori e scende questo morto:

 QJ5
 764
 T82
 QJ83

 AK9762
 -
 AKJ93
 K5

Un po' rammaricati per non aver osato di più, tagliate l'attacco in mano e quando tirate l'Asso di picche… Ovest scarta una cuori.

Dovete perdere l'Asso di fiori e forse una quadri e non sembrano esserci pericoli dietro l'angolo.

Come proseguite?

Ecco il campo di battaglia con le forze schierate al gran completo:

Board 2

 QJ5

Dealer  S

 764
 T82
 QJ83
 -

 T843
 AQJT532  K98
 QT52  6
 64  AT972

EO in 2ª

 AK9762  
 -
 AKJ93
 K5

Se, avete deciso di cedere subito la Dama di quadri (piccola verso il dieci del morto), perderete la Dama di quadri, un taglio e l'Asso di fiori.

Se, avete deciso di uscire con il Re di fiori, Est vincerà la presa e tornando a quadri vi metterà down, perché non potrete stare bassi (per non prendere il taglio sulla prosecuzione nel colore) e non potete battere tutti gli atout senza dover rientrare in mano con un secondo taglio. Alla fine, perderete l'Asso di fiori e due quadri.

Se, infine, avete mosso picche per il Fante del morto, come avevate deciso di proseguire?

La domanda non è affatto oziosa, perché l'unico modo con il quale avreste evitato di affossarvi sarebbe stato quello di chiamare una piccola fiori.

Potete verificare per conto vostro la veridicità di quest'ultima affermazione.

Est aveva esitato a lungo prima di passare, probabilmente combattuto tra il contrare e lo spingersi a 6♥.

Il par della mano è costituito da 6♥ giocati da Est!, infatti, solo se li gioca lui può limitare la caduta ai 200 di una presa contrata.

In questa smazzata ci sono 19 atout ma si possono fare 21 prese e mezza (11 a picche per NS e 11 a cuori, ma solo se a giocare la mano è Est).

Se Sud aprisse con un classico 2♣ forzante, questa smazzata farebbe fortunosamente scopa con un mio pallino: fare i barrage in transfer:

Ovest Nord Est Sud
- - - 2
3 P 4 ?

 

Indice Sequenziale

Indice Tematico

Successiva