Home Page

Le Flannery

 2¨

Si tratta di un'apertura ideata dal giocatore californiano William Flannery per presentare le bicolori nobili di diritto con cinque cuori e quattro picche.

La convenzione consente di riservare la replica a picche dopo l'apertura di un cuori con forza di rovescio.

L'apertura avviene convenzionalmente a livello di 2  in modo che il rispondente, se non intravede possibilità di manche, possa scegliere a livello di due il colore nobile che preferisce giocare.

La versione originale prevede le seguenti altre risposte:

2 2  a passare

3

 invitanti
4  conclusive 
4  sottocolori
3  invitanti a 3SA con la 6ª minore
2SA  interrogativa

Dopo le risposte a livello di tre in minore, l'apertore è tenuto a dichiarare la manche a SA con un onore maggiore di aiuto almeno secondo.

In una versione successiva le risposte a salto in nobile sono forzanti a slam.

All'interrogazione di due senza l'apertore replica con:

2 2SA 3  apertura minima
3  apertura massima con 5.4.2.2 
3  apertura massima con la terza
4  apertura massima in tricolore grande

 2©

Qualche anno dopo la sua ideazione, questo tipo di apertura è stata proposta a livello di 2 per impedire agli avversari di avere a disposizione due facili dichiarazioni forzanti (le due dichiarazioni dei nobili a livello di due) e lasciandone così a loro disposizione una soltanto (quella di due picche).

Lo sviluppo è identico salvo che con la negativa e preferenza per il gioco a cuori, si passa sull'apertura.

Indice