Home Page

Banbury Bridge Club

Mezzo secolo per un Bridge Club in un Paese relativamente giovane come il Canada è un'età longeva e il Don Mills Bridge Club di Toronto l'ha superata.

L'edificio che ospitò il primo Club fu originariamente l'IBM Country Club della città con annesso un campo di golf a 18 buche, ma, in seguito alla devastazione portata dall'uragano Hazel nl 1954, la multinazionale americana decise di costruire un nuovo centro a Markham e nel 1970  l'immobile divenne proprietà comunale e prese il nome di Banbury Community Centre.

Due anni più tardi, Neal McKellar e Bill Shaw, con l'aiuto di Barbara Mc Kay, vi aprirono il Banbury Bridge Club.

Nel 1982, dopo che Bill Shaw era stato rimpiazzato da Al James, il Club fu acquistato da George e Geneva Harris che lo gestirono fin quando Geneva non dovette lasciare il suo compito a Audrey Leybourne per gravi problemi di salute.

Nel 2001, Bill Sharpless dopo essere stato per qualche anno assistente Direttore, prese il posto di George che a sua volta dovette lasciare per problemi di salute.

Quando la Metro di Toronto decise di interrompere le sue corse alle 22:30, fu necessario trovare una nuova sede così che nel settembre del 2005 il Club si spostò  a Taylor Place al numero 1B di Overland Drive restando aperto al giovedì e  al venerdì sera con il nome di Don Mills Bridge Club.

Attualmente, il circolo si è spostato al 939 Eglinton Ave E (at Brentcliffe) e, con lo stesso orario di apertura, è gestito da Bonny Norris.

  Indice